Impianto Elettrico

Impianto Elettrico

Manutenzione periodica dell'impianto elettrico

La manutenzione dell’impianto elettrico è un obbligo di legge stabilito per tutti i proprietari/responsabili/amministratori di impianti elettrici.

Le norme di riferimento sono DM 37/08 e D. Lgs. 81/08, con la seconda applicata nel caso l’impianto si trovi in un luogo di lavoro secondo la definizione che lo stesso decreto ne dà.

Le norme citate si applicano senza distinzione in luoghi pubblici e privati.

La mancata esecuzione della manutenzione degli impianti viene sanzionata dall’articolo 68 del D. Lgs. 81/08 con l’arresto da due a quattro mesi o con l’ammenda da 1.096 a 5.260,80 euro.

Le norme tecniche di riferimento sono le norme CEI 64-8 che a seconda della tipologia dell’impianto indicano le attività manutentive da eseguire e le diverse periodicità di intervento.

 

COSA FARE:

Affidare l’incarico per l’effettuazione della manutenzione dell’impianto elettrico ai sensi delle Norme CEI 64-8 a soggetto avente i necessari e richiesti requisiti di competenza ed esperienza.

Accertarsi che il contratto di manutenzione preveda:

  • lo svolgimento di tutte le attività obbligatorie previste dalle norme CEI 64-8 fra cui la verifica dell’integrità dei conduttori ed il corretto funzionamento di tutti i componenti di sicurezza.
  • La copertura h24 del servizio di assistenza
  • La copertura assicurativa RC per responsabilità civile

Numero verde 848 800905

Contattaci!

richiedi informazioni